Assicurazione moto, guida alla scelta

Assicurazione moto, guida alla scelta

C’è chi sta già pensando alla primavera e alla possibilità di utilizzare le due ruote, e chi non ha mai smesso, nemmeno nella stagione invernale, ma rinnovare l’assicurazione è una necessità per tutti e per tutti l’obiettivo è uno solo, ottimizzare e risparmiare. Una breve guida alla scelta dell’assicurazione moto.

La prima selezione possibile quando si sceglie un’assicurazione moto riguarda la durata della copertura e le abitudini dell’assicurato. Se si utilizza la moto solo stagionalmente, passando all’automobile nei mesi invernali, è importante trovare una soluzione che consenta la sospensione della copertura nei mesi in cui il mezzo non viene utilizzato, così da risparmiare sul premio totale da versare. Nella maggior parte dei casi, quando è possibile sospendere la polizza moto, la durata dell’assicurazione, una volta riattivata, viene prolungata oltre la data di scadenza originaria. Così facendo il premio pagato viene sfruttato completamente. Genialloyd ad esempio al momento della sottoscrizione consente di scegliere tra la formula Moto Sempre e Moto Free e nel secondo caso permette di sospendere la polizza più volte nel corso dell’anno, senza costi di riattivazione. Se la sospensione dura almeno 30 giorni verrà totalmente recuperata e in ogni caso la copertura Furto e Incendio resta valida anche nel periodo di sospensione se la moto resta protetta in garage.

Il secondo step riguarda la scelta delle garanzie accessorie alla RC obbligatoria e qui l’arma migliore è il confronto on line delle garanzie disponibili, puntando a soluzioni personalizzabili che consentano di scegliere le coperture che interessano maggiormente, per la persona, i danni al mezzo, l’assistenza. Infortuni del Conducente e Assistenza Stradale restano, insieme alla Tutela Legale, le garanzie più consigliate per non trovarsi in difficoltà dopo un sinistro.

Un ultimo punto da considerare è la modalità di acquisto della polizza. Le polizze moto on line consentono una sottoscrizione rapida con pagamento diretto con carta di credito. Grazie anche alla dematerializzazione della documentazione è oggi possibile assicurarsi e rinnovare velocemente senza appuntamenti in agenzia. In alcuni casi si può inoltre rateizzare il pagamento del premio. Attualmente Direct Line, in collaborazione con Findomestic, apre ai propri clienti l’opportunità di un finanziamento a tasso zero per il premio della polizza moto, pagabile in 10 rate senza interessi. L’offerta è valida per le richieste inviate entro il 28 febbraio e su approvazione della finanziaria.