ANIA: Associazione Nazionale Italiana fra le Imprese Assicuratrici

L’ANIA, Associazione Nazionale Italiana fra le Imprese Assicuratrici, nasce nel 1944 come organismo di rappresentanza e tutela delle imprese assicuratrici operanti in Italia, nonché come istituzione preposta al dialogo e al confronto tra queste ultime e le istituzioni politiche e amministrative, le parti sindacali e le altre forze sociali.

Finalità principale è la tutela degli interessi degli associati, tenuto conto degli interessi del paese, favorendo quindi un modello di sviluppo all’insegna di collaborazione e sostenuto sia dall’opinione pubblica che dalle istituzioni.

Il sodalizio si occupa di analizzare i problemi del comparto assicurativo, fornire adeguato contributo per la loro rapida risoluzione. Ania, infatti, collabora per la soluzione di tutti i problemi tecnici, amministrativi, economici, fiscali, sociali, finanziari, giuridici e legislativi che si possono presentare. Inoltre, presta opera di supporto tecnico ai soci, favorendone ove necessario e possibile la formazione professionale.

Le imprese socie sono 184, a rappresentare il 92,1% del volume premi del mercato assicurativo italiano. Possono aderire tutte le imprese di assicurazione e riassicurazione abilitate allo svolgimento della professione, in regime di stabilimento oppure di libera prestazione del servizio. Ad essere ammesse in qualità di socio effettivo sono le imprese operative da almeno tre anni, oppure controllate da un altro socio già iscritto.

Per informazioni, adesioni e contatti:
Via della Frezza, 70
Cap 00186 Roma
Tel. +39 06.32688.1  -  Fax +39 06.3227135
E-mail: info@ania.ita